SOW - Spread yOur Wings - Bando e domanda di partecipazione per gli studenti!

Bando e domanda di iscrizione all’intervento English 4 U, PROGETTO CONDOTTO IN COLLABORAZIONE CON LA NOSTRA SCUOLA NELLA SEDE DI ANCONA E CON VIAGGIO STUDIO PER 7 STUDENTI. 
DESTINATARI E REQUISITI
Il corso, TOTALMENTE GRATUITO è rivolto agli studenti delle classi IV e
V degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore di Secondo grado
coinvolti nel progetto. Complessivamente per il nostro istituto n. 15 studenti e 5 uditori [di cui il 50% dei 60 posti riservato alle donne]. Durata corso per certificazione 80 ore.
Il corso pprevede inoltre un VIAGGIO STUDIO DI 3 SETTIMANE in Irlanda con 20 lezioni settimanali (15 ore) e n. 2 ore settimanali di Project Work TOTALMENTE
GRATUITO - tutto compreso. Borse di studio, n. 7 per ciascuna classe. Periodo Estivo.
SINTESI DEL PROGRAMMA DIDATTICO
Sono previste le seguenti attività didattiche per un totale di n. 80 ore
complessive per ciascuna classe.
1. Warming Up – Orientation (n. 4 ore);
2. Mind the gap (n. 8 ore);
3. Skills reinforcement (n. 48 ore);
4. Simulations of Cambridge Examination (n. 8 ore);
5. Prepare for landing (n. 4 ore);
6. Esame certificazione B2 (n. 8 ore)
La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 13 gennaio 2024.
Alla domanda di iscrizione va allegata una copia di un documento di identità. Le domande possono essere trasmesse a mano presso la vostra segreteria oppure attraverso PEC (eventualmente anche utilizzando PEC di un familiare o conoscente) all’indirizzo ifsrl@legmail.it.
 
Allegati

Domanda Iscrizione Intervento FSE - Versione 2+.docx

LOCANDINA+E+4U.pdf

ERASMUS+ Azione KA122 – Progetti di mobilità di breve termine settore scuola

L’Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire ha approvato la candidatura presentata dal nostro liceo nell’ambito dell’azione KA122 per la mobilità di breve termine del settore scuola.

Il progetto, dal titolo S.E.A. – Save the Environment through Art, avrà una durata di 16 mesi e vedrà la realizzazione di una mostra virtuale volta alla sensibilizzazione sulle tematiche ambientali legate al mare.

Sono disponibili 30 borse finanziate dall’Unione Europea attraverso il programma Erasmus+, di cui 18 per la mobilità degli studenti delle classi terze e quarte e 12 per la mobilità del personale.

Per gli studenti è previsto un soggiorno di una settimana presso i paesi delle scuole partner, durante la quale lavoreranno all’ideazione/progettazione di un prodotto artistico inerente alla tematica proposta insieme agli studenti della scuola ospitante.

Per il personale, docente e non docente, sono previste attività di job shadowing per lo scambio di buone pratiche nell’ambito della didattica, dell’inclusione e della gestione scolastica.

La selezione degli studenti e del personale sarà effettuata tramite bando.

Con la certezza che l’esperienza sarà estremamente bella e significativa, auguriamo a tutti i futuri partecipanti un buon lavoro e un buon Erasmus!

La Bellezza salverà il mondo


La Bellezza salverà il mondo: riflessioni filosofiche su bellezza, natura, ambiente
 
Liceo Mannucci, Garbage Group e Cantiere Navale CPN insieme per la realizzazione di importanti azioni finalizzate al raggiungimento degli obiettivi del progetto. In particolare, è allo studio la realizzazione di una grande scultura da installare nella zona Mole, ispirata al pellicano, il simbolo del marchio e dell'imbarcazione ecologica del Garbage Group, il Pelikan.
Il Protocollo d'intesa è stato sottoscritto presso il Liceo dal Dirigente Scolastico Francesco Maria Orsolini, dall'A.D. del Garbage Service Paolo Baldoni e dall'A.D. del Cantiere navale CPN Cristiana Belardinelli.
 
Firma - progetto la bellezza salverà il mondo
Firma - progetto la bellezza salverà il mondo 2
 
--------------------------------------------------------
Sabato 8 Febbraio, ore 11.30
Aula Magna Liceo Artistico E. Mannucci
 
L'incontro, aperto al pubblico, vede la presentazione del Dirigente Scolastico del Liceo Mannucci Prof. Francesco Maria Orsolini e gli interventi dei filosofi Aldo Grassini e Antonio Luccarini. A seguire, sempre in merito ad una "estetica dell'ambiente", i Proff. Nicola Farina e Andrea Sòcrati presenteranno due iniziative: la mostra "La bellezza salverà il mondo", che coinvolgerà artisti del territorio, alunni del Mannucci e delle scuole medie e il progetto "scaffale della bellezza" che prevede l'allestimento di punti biblioteca e arte presso zone a rischio degrado e di particolare affluenza della città. Si chiede pertanto ai partecipanti di voler donare uno o più libri d'arte o sulle bellezze del territorio per costituire i punti biblioteca.
L'iniziativa rientra nell'ambito del progetto "La bellezza salverà il mondo - l'educazione ambientale attraverso i linguaggi dell'arte" promosso dal Liceo Artistico Mannucci e dal Comune di Ancona.
La mostra e lo "scaffale della bellezza" sono realizzati in collaborazione con Comune di Ancona, Pinacoteca Civica F. Podesti,  AnconaAmbiente, Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale, Conero Bus e lo Scatolificio Di Battista di Monte San Vito.
 
incontro 8 febbraio La Bellezza salverà il Mondo
 

 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
l'educazione ambientale attraverso i linguaggi dell'arte

Artista di riferimento Valeriano Trubbiani

La bellezza salverà il mondo
31 Ottobre 2019
Auditorium della Mole Vanvitelliana gremito di giovani studenti per la presentazione del progetto e l'incontro con l'artista testimonial Valeriano Trubbiani.
Dal nostro territorio ha inizio un movimento per la salvaguardia dell'ambiente che si nutre delle energie e delle motivazioni dei giovani per coinvolgere tutte quelle realtà della società civile che intendono adoperarsi per costruire un mondo migliore.
 
 
------------------------------------------------------------------------------------
Per ogni ulteriore informazione è possibile contattare i referenti del progetto:
Prof. Andrea Sòcrati
Liceo Artistico “E. Mannucci”
PROG ARTE AMBIENTE-convertito.pdf
Pubblicazione la bellezza salverà il mondo.pdf
Regolamento Concorso "Mail art per l'ambiente"
La Bellezza salverà il mondo 31 ottobre 2019
La Bellezza salverà il mondo 8 febbraio

Uscite Didattiche

Uscite didattiche

Lezioni di Disegno Dal Vero... In Compagnia del Bernini


E' stato davvero un grande previlegio quello che si è verificato lunedi 12 Novembre: un gruppo di studenti delle terze e quarte della sede di Jesi ha fatto lezione  alla Galleria Borghese di Roma prendedno come modello i gruppi scultorei del Bernini. Grazie ai contatti che il prof. Ippoliti  ha avuto con la dirigente del museo gli studenti muniti di tavoletta, foglio e matite hanno copiato i grandi capolavori del Barocco e realizzato le copie dal vero con la supervisione dei loro insegnanti: proff.sse Ponzettie Toppan e proff. Caporalini e Belardinelli.Roma ha offerto grandi spunti per comprendere la storia dell'arte e sperimentare ildisegno dal vero. Una lezione cosi non si dimentica facilmente!

Lezioni di Disegno Dal Vero... In Compagnia del Bernini

Gli Alunni del Corso Design della Sede di Jesi in Visita ad Arezzo


Una bella esperienza ha coinvolto gli alunni di terza, quarta e quinta del corso Design della sede di Jesi, accompagnati dai proff. Fabbri, Pellucchini, Evangelisti e Pennacchioli, nella giornata di venerdì 15 marzo: due importanti esposizioni di gioielli d’autore e gli affreschi di Piero della Francesca nella cappella Bacci.

La visita è iniziata nel Museo storico della Unoaerre: che  conta oltre 2000 opere tra disegni originali, oreficerie e gioielli, alcuni dei quali pezzi unici.  Guida d’eccezione Giuliano Centrodi, protagonista dell’arte orafa ad Arezzo in quanto responsabile scientifico e curatore del Museo dell’oro d’autore ospitato nella Fraternita dei Laici. La visita è proseguita in questa sede dove il dott. Centrodi ha illustrato i preziosi pezzi esposti frutto della progettazione di artisti contemporanei come Giò Pomodoro, Pietro Cascella, Mario Ceroli, Ettore Sottsass, Salvatore Fiume, Gae Aulenti.

Giuliano Centrodi ha inoltre condotto una interessante lezione sulla storia della fusione dei metalli e dell’oreficeria in Italia dal tempo degli etruschi fino alle tecniche più attuali, con considerazioni sull’evoluzione e lo stato delle cose in ambito commerciale.

Nel pomeriggio le professoresse di Storia dell’arte, Erika Evangelisti e Daniela Pennacchioli, hanno concluso la giornata accompagnando gli alunni nella cappella Bacci della Basilica di San Francesco e hanno loro illustrato, finalmente dal vero, lo stupendo ciclo di affreschi sulla Leggenda della Vera Croce di Piero della Francesca, il capolavoro che l’artista eseguì per la chiesa francescana tra il 1452 e il 1466 circa.

Gli Alunni del Corso Design della Sede di Jesi in Visita ad Arezzo

Progetti Accoglienza per le Nuove Classi Prime

Negli ultimi giorni di Settembre sono state avviate le iniziative per favorire le relazioni tra i nostri nuovi studenti delle classi prime.

La sede di Ancona ha organizzato un  itinerario trekking "ANCONA e il Parco del CONERO" in collaborazione con il C.A.I. Sez. di ANCONA.In questo modo i ragazzi si sono messi alla prova percorrendo dei sentieri naturalistici alla scoperta di paesaggi mozzafiato e reperti di epoca romana.

La sede di Jesi oltre ad una breve passeggiata  cittadina alla scoperta dei monumenti più significativi del centro storico, farà un’esperienza di residenza alla Corte della miniera dove potrà sperimentare le tecniche di lavorazione  dell’argilla.

Infine la sede di Fabriano ha organizzato giochi di gruppo ed attività  ( visione di film , laboratori) finalizzate alla reciproca conoscenza e collaborazione oltrechè  allo sviluppo della propria creatività. Di seguito alcune foto relative all’iniziative del Conero e della Corte della miniera.

Progetti Accoglienza per le Nuove Classi Prime

Marcia della Pace Perugia- Assisi Anche il Mannucci C’era

Domenica 7 Ottobre,  seppur un pò impauriti dalla pioggia e dai chilometri che li attendeva, un bel gruppo di studenti della 3 sedi sono partiti  da Perugia alla volta di Assisi per partecipare alla 61esima Marcia della Pace.

I 24 chilometri percorsi ci ha lasciato stanchi ma pieni di speranza; l'atmosfera era quella di un festa , tanti i colori e la musica che ha accompagnato il cammino. In tutti i partecipanti è stata forte la sensazione che un altro mondo è possibile se camminiamo uniti . I ragazzi che hanno partecipato saranno i protagonisti di altri eventi da svolgere nelle rispettive sedi per celebrare i 70 anni della Dichiarazione universale dei diritti  umani il 10 Dicembre prossimo. Per loro questo sarà un percorso di ASL che affronteranno con i tutor scolastici  proff. MIccini, Altero, Sparaciari e Costantini.

Marcia della Pace Perugia- Assisi Anche il Mannucci C’era

Visita a Milano Ricca di Suggestioni per le Classi V della Sede di Jesi


Sono stati davvero due giorni intensi quelli vissuti a Milano dal gruppo di studenti della V A e V B della sede di Jesi, accompagnati dalla professoresse Galeazzi e Sparaciari. Il primo giorno abbiamo  percorso il tema della memoria della shoah recandoci prima al Memoriale  presso la stazione centrale e poi al Giardino dei giusti presso il parco del monte Stella; in entrambi i siti abbiamo potuto ascoltare delle guide competenti che ci hanno fatto comprendere il valore profondo dei luoghi della memoria per tenere sempre alta l'attenzione contro l'indifferenza e la discriminazione. Il secondo giorno invece è stato dedicato all'arte: dall' Accademia di Brera al Museo del Novecento ( inclusa la mostra su Margherita Sarfatti intellettuale e critica d'arte degli anni '20-'30) i nostri studenti hanno potuto ammirare i grandi capovolari che hanno studiato e studieranno in quest'ultimo anno di corso. Insomma una visita intensa e ricca di suggestioni che potrannoessere approfondite durante l'anno scolatico. Sul tema delle memoria infatti è stato costruito un prgetto che vedrà altri interventi di testimoni ed sperti nel corso dell'anno.

Visita a Milano Ricca di Suggestioni per le Classi V della Sede di Jesi